Le NewsLa schiacciatina
Bottoli al KAMUT è campione di qualità!
1°qualificata nel concorso
TUTTOFOOD QUALITY
AWARD 2015
Le NewsSono arrivati 3 nuovi stuzzicanti gusti delle bruschette Bottoli OLIVE
MEDITERRANEA
AGLIO E BASILICO

BOTTOLI, continua a "fare la corsa"

Anche quest’anno abbiamo chiuso con grande soddisfazione un ciclo - osserva patron Angelo Bottoli-. Approdano al professionismo ragazzi con cui abbiamo lavorato con pazienza, senza mai bruciare le tappe, aspettando che raggiungessero la giusta maturità atletica e psicologica. Sono particolarmente fiero di questo, perché a noi piace vincere molto, ma il vero obiettivo del nostro lavoro è aiutare dei giovani di talento a esprimere il massimo del loro potenziale e ad arrivare preparati al ciclismo dei grandi.

Il palmares BOTTOLI dal 1975 ad oggi:
1975-1980 CICLOTURISMO:
• 1979 – Campionato Italiano Cicloturismo

1981-1990 ATTIVITA’ AGONISTICA
(dai giovanissimi agli esordienti allievi):
• JUNIORES: un centinaio di vittorie

1991-2010 CATEGORIA DILETTANTI:
• 700 vittorie su strada
• 100 vittorie su pista

2011 CATEGORIA DILETTANTI:
• 62 vittorie

Campionati Italiani su Pista:
Cattaneo, Menin, Marzoli, Alberio, Malori, Coledan, Bertazzo, Pelucchi, Nizzoli.

Giro d’Italia Giovani:
Solari

Campionati Europei - Strada, Crono e Pista:
Bertolini, Marzoli, Malori, Alberio.

Campionati Mondiali - Strada e Crono:
1994: Bertoletti e Romio - 1997: Malberti - 2000: Petrov (crono) - 2000: Petrov (strada) - 2003: Callegarin (strada) - 2004: Bettoni - 2006: Gonchar (crono professionisti) - 2008: Malori = totale 10

Vittorie giri a tappe:
Valle d’Aosta, Giro di Toscana, Pesche Nettarine, Giro a tappe in Spagna e nel 2010 in Brasile con Alberio.

Ultime vittorie su strada e crono:
n°44 nel 2008 - n°56 nel 2009 - n°57 nel 2010.

I Piazzamenti del 2010:
n° 54 secondi posti - 317 piazzamenti entro i primi dieci

Nel 2010, nel carniere del team biancoazzurro sono finite ancora una quindicina di corse internazionali e nazionali, cinque medaglie ai campionati italiani su pista e l’oro di Marco Coledan nell’inseguimento a squadre. Coledan e Bertazzo, due medaglie di bronzo ai campionati europei su pista, in Russia. Oro di Zhupa al campionato albanese a cronometro bronzo di Stocco a quello italiano, quinto posto di Nizzolo ai campionati europei su strada, in Turchia. A coronare la splendida annata la partecipazione di Graziato ai mondiali in Australia. Team manager Mirko Rossato.

Corridori passati ai professionisti: 65
Alberio, Baggio, Bongioni, Bertazzo, Bertoletti, Boaro, Caccia, Cadamuro, Cannone, Cassani, Crepaldi, Conechili, Contoli, Daniello, De Matteis, De Paoli, Gavazzi, Giambecucci, Graziato, Grendene, Gualdi, Malberti, Moreni, Nizzolo, Pagani, Pelucchi, Pionegonda, Righi, Salomone, Scalmana, Solari, Vanni, Zampieri, Zen.

Formazione 2015 Bottoli General Store Zardini
  1. Andrea Cordioli
  2. Enrico Logica
  3. Mirco Maestri
  4. Isaia Modena
  5. Nicola Poletti
  6. Kolya Shumov (1994).
  7. Raffaello Bonusi
  8. Filippo Calderaro
  9. Matteo Caliari
  10. Alessandro Fedeli
  11. Davide Gaburro
  12. Giovanni Guglielmi
  13. Giovanni Lonardi
  14. Umberto Marengo
  15. Francesco Rigon
  16. Andrea Zanardini
  17. Michele Zorzan
  18. Marco Zumerle